Pubblicato daTelema
Titolo

Data Governance Specialist

Località
AreaSistemi Informativi
SettoreBanche e parabancario
Data1/1/0001

Gruppo bancario di primaria importanza ricerca un/una:

Data Governance Specialist

Rif. 043/19

La figura di Specialist che stiamo cercando sarà inserita nella struttura di Data Governance del Gruppo, in stretta collaborazione con il CIO.

Nel ruolo si occuperà della:

- gestione, supervisione e sviluppo dei framework, dei processi e delle metodologie di Data Governance, gestione e utilizzo dei dati aziendali;

- definizione e disegno di policy e processi in accordo con le normative di riferimento (es. GDPR, Basilea II/III, circolare 285 Banca d’Italia);

- gestione delle problematiche relative alla Data Quality;

- presidio del processo di identificazione e supporto dei Data Owner;

- formazione e coordinamento delle risorse junior del team;

- reportistica verso il top management rispetto all’avanzamento del programma di Data Governance.


Requisiti:

Il/la candidato/a ideale è in possesso di una laurea preferibilmente in ambito economico/statistico o tecnico/scientifico (informatica, ingegneria, matematica/fisica) e ha maturato un esperienza di almeno 3 anni su progetti e attività relative alla gestione, trattamento e utilizzo di dati, in strutture di Data Governance, IT Governance, Security, Compliance, preferibilmente di aziende del settore bancario o assicurativo.

È richiesta una buona conoscenza delle principali tecnologie dati (Oracle, DB2, Sql Server) e dei principali tool ETL (ODI, DataStage).

Completano il profilo buone capacità relazionali e comunicative.

Verranno valutati diversi livelli di seniority ed esperienza.

La ricerca è estesa a entrambi i sessi (L. 903/77)

Telema s.r.l. è una società autorizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a svolgere l'attività di Ricerca e Selezione del Personale col n.° Prot. n° 4415 - 12 febbraio 2007. I dati saranno trattati esclusivamente ai fini di Ricerca di Personale e saranno conservati anche per ricerche future. Sono garantiti i diritti di cui al D.lgs.196/03. Le ricerche sono rivolte a persone di entrambe i sessi (L. 903/77).